Tutto sull’Argos Index ®

Metodologia e contatti

01

L’Argos Index® mid-market

L’Argos Index® mid-market misura l’andamento delle valutazioni delle PMI non quotate dell’area euro. Questo indice è stato lanciato alla fine del 2006 da Argos Wityu ed Epsilon Research, piattaforma online di gestione delle operazioni di fusione e acquisizione non quotate. Pubblicato ogni trimestre, rileva le acquisizioni delle società del segmento mid-market effettuate negli ultimi tre mesi.


È un punto di riferimento per tutti gli operatori del segmento delle società non quotate e la sua realizzazione si basa su una metodologia rigorosa e su un’analisi dettagliata delle singole operazioni: struttura dell’operazione, attività della società (informazioni finanziarie rettificate) e multipli di negoziazione. L’indice è calcolato a partire dai dati provenienti dal database EMAT (Epsilon Multiple Analysis Tool) di Epsilon Research, che si basa sui rapporti di analisi di più di 8.000 operazioni di fusione e acquisizione.


Ogni trimestre, Epsilon Research analizza in modo dettagliato e sulla base di informazioni finanziarie attendibili circa il 25% delle operazioni che rispettano i criteri per essere inserite nell’indice (acquisizione di una partecipazione di maggioranza in una società dell’area euro con un capitale proprio compreso tra 15 e 500 milioni di euro).


MANAGING PARTNER

Louis Godron

“L’Argos Index nasce dalla volontà di definire un sistema di riferimento per il mercato delle società non quotate che sia solido dal punto di vista della metodologia e pertinente per la qualità delle informazioni utilizzate. Questo concetto di solidità è l’essenza stessa dell’Indice.”

MANAGING PARTNER

Frank Hermann

“Quando il CEO di una società si domanda se è il momento giusto per vendere, l’Argos Index® lo aiuta a prendere una decisione fornendogli informazioni essenziali sull’andamento dei cicli economici. La longevità e l’indipendenza conferiscono all’Argos Index® una notevole legittimità.”

FONDATEUR, EPSILON RESEARCH

Grégoire Buisson

“Oggi l’Argos Index è un punto di riferimento in Europa grazie all’uso di dati resi più affidabili provenienti dal nostro database EMAT (Epsilon Multiple Analysis Tool). La storia dell’indice si fonda su questa metodologia. Per ciascuna operazione effettuiamo un lavoro minuzioso per reperire i documenti, trattare le relazioni annuali, ricostituire le operazioni e formulare ipotesi.”

02

Intervista a Éric de Montgolfier, CEO di Invest Europe

“L’Argos Index® è un importante punto di riferimento per la valutazione delle imprese non quotate in Europa, basato su dati molto affidabili”

Alla luce della Sua esperienza in vari fondi d’investimento e come CEO di Invest Europe, cosa pensa dell’Argos Index?Ammiro la longevità dell’Argos Index®, che esiste già da quindici anni. Nel mio precedente incarico di responsabile dei fondi d’investimento, ho preso l’abitudine di consultarlo sistematicamente sin dalla sua pubblicazione e me ne sono servito diverse volte durante le mie riunioni con gli investitori. Questo strumento di mercato offre un vero servizio ed è un importante punto di riferimento per la valutazione delle imprese non quotate del segmento mid-market in Europa, basato su dati molto affidabili. La pubblicazione trimestrale dell’Argos Index® segue l’andamento dei prezzi e fornisce una spiegazione razionale definendo una tendenza, e questo è un aspetto essenziale.

Quali sono le principali differenze tra l’Argos Index® e i dati generati da Invest Europe?

Le informazioni offerte dall’Argos Index® sono diverse dalle nostre: noi ci interessiamo all’investimento e l’Indice alla valutazione. Riusciamo a generare una mappatura degli investimenti assai dettagliata e a stabilire con estrema precisione da dove viene il denaro, in cosa sarà investito e quando. Tuttavia, non abbiamo sviluppato una metodologia come quella di Argos Wityu ed Epsilon per sapere chi ha effettuato acquisizioni e a quale prezzo. Anche il campione è differente. L’Argos Index® si concentra sull’area euro, mentre noi consideriamo l’Europa dal punto di vista geografico. È per questo motivo che i dati dell’Argos Index® sono complementari ai nostri.

Qual è la specificità di Invest Europe e in che modo l’Argos Index® può integrare gli altri studi dell’associazione?

Da molti anni Invest Europe genera dati per il fundraising, l’investimento e il disinvestimento. Alcuni anni fa abbiamo fondato “EDC” (European Data Cooperative), una cooperativa europea di dati e piattaforma di raccolta di dati con tutte le associazioni europee di private equity e di venture capital. L’utilizzo di questa piattaforma esclusiva con una metodologia standardizzata permette di ottenere statistiche paneuropee semestrali e annuali coerenti e comparabili in tutta la regione. In questo modo possiamo informare in modo più efficace i nostri membri, gestori di fondi (GP) o investitori (LP), le autorità politiche, le autorità di regolamentazione e gli altri soggetti interessati.

Abbiamo un team di 15 persone che raccoglie questa moltitudine di dati prima di trattare le informazioni. Si tratta di un lavoro colossale, come quello effettuato da Argos Wityu ed Epsilon per fornire l’Indice.

In sintesi, le nostre metodologie partono dalla stessa constatazione: i dati consolidati hanno valore per il mercato.

03

A proposito di

Argos Wityu

Argos Wityu è un fondo d’investimento europeo indipendente che accompagna la trasmissione delle imprese. Con oltre 80 imprenditori accompagnati, la sua strategia d’investimento è incentrata su operazioni complesse che privilegiano la trasformazione, la crescita e una stretta collaborazione con i team dirigenti. Argos Wityu privilegia le acquisizioni di partecipazioni di maggioranza e può investire tra i 10 e i 100 milioni di euro per operazione. Con masse in gestione pari a un miliardo di euro e 30 anni di esperienza, Argos Wityu è presente a Bruxelles, Francoforte, Ginevra, Lussemburgo, Milano e Parigi.

Epsilon Research

Epsilon Research ha sviluppato la prima piattaforma online di gestione delle operazioni di M&A non quotate per professionisti. Questa piattaforma include dati, rapporti di analisi, strumenti software e servizi indispensabili per la valutazione e la gestione degli investimenti nel segmento delle società non quotate: EMAT, il primo database di multipli di operazioni europee, con i rapporti di analisi di oltre 7.500 operazioni di M&A per un valore compreso tra 1 e 500 milioni di euro in tutti i settori di attività; indici e studi pubblicati regolarmente da Epsilon, tra cui l’Indice Argos; software in cloud per la gestione di contatti e progetti di M&A o di progetti di valutazione analoghi, partecipazioni dei fondi di private equity.
L’Argos Index® mid-market misura l’andamento delle valutazioni delle società mid-market non quotate dell’area euro. Creato da Argos Wityu ed Epsilon Research e pubblicato ogni trimestre, corrisponde alla mediana su 6 mesi mobili del multiplo EV/EBITDA storico per le operazioni che soddisfano i seguenti criteri: segmento mid-market (valore per il 100% dei titoli compreso tra 15 e 500 milioni di euro), società target con sede in un paese dell’area euro, acquisizione di una partecipazione di maggioranza, esclusione delle attività specifiche (servizi finanziari, immobiliare, high-tech).

04

Contatti

Argos Wityu

Louis GODRON

112, avenue de Wagram
75017 Paris 
+33 1 53 67 20 50
lgo@argos.fund

Argos Wityu

François BECQUE

112, avenue de Wagram
75017 Paris 
+33 1 53 67 20 50
fbe@argos.dfund

Communications Director

Coralie CORNET

112, avenue de Wagram
75017 Paris 
+33 1 53 67 20 63
ccc@argos.fund

Epsilon Research

Grégoire BUISSON

7, rue Ambroise Thomas
75009 Paris 
+33 1 47 70 30 24
https://www.epsilon-research.com
gregoire.buisson@epsilon-research.com

Newsletter subscription

* required fields