Argos Index® mid-market – Secondo trimestre 2020

Argos Index® mid-market - Secondo trimestre 2020

23/07/2020 – Comunicato stampa

Stabilizzazione del prezzo di acquisizione delle PMI non quotate a 9,2x l’EBITDA in un contesto caratterizzato da bassi volumi di transazione

Milano (Italia) – 23 luglio 2020 – Oggi Argos Wityu, fondo d’investimento europeo indipendente, ed Epsilon Research, piattaforma online di gestione delle operazioni di M&A non quotate, hanno pubblicato l’Argos Index® mid-market per il secondo trimestre 2020. Dal 2006, questo indice misura l’andamento delle valutazioni delle PMI non quotate dell’area euro nelle quali negli ultimi sei mesi è stata acquisita una partecipazione di maggioranza.

Accedi all’Argos Index® mid-market – Secondo trimestre 2020

Nel secondo trimestre il prezzo di acquisizione delle PMI europee non quotate si è stabilizzato a 9,2x l’EBITDA in un contesto caratterizzato da bassi volumi di transazione.

Multiplo mediano EV/EBITDA su 6 mesi mobili – Fonte: Argos Index® mid-market / Epsilon Research
  • L’Argos Index® si è stabilizzato a 9,2x l’EBITDA. Il crollo dei multipli osservato nei primi tre mesi dell’anno non ha subito un’accelerazione nel secondo trimestre, mentre il calo dei volumi delle operazioni ha agito da variabile di aggiustamento.

  • Tuttavia, aumenta il differenziale di valutazione tra i settori risparmiati dalla crisi causata dal Covid (software, sanità, ecc.) e quelli più colpiti, che sono stati oggetto di acquisizioni in chiave opportunistica in ragione delle valutazioni inferiori.

  • La stabilità dell’indice riflette anche condizioni finanziarie tuttora molto accomodanti, grazie all’intervento tempestivo e massiccio della BCE, e l’abbondante liquidità disponibile per acquisizioni in chiave opportunistica da parte degli investitori e di grandi gruppi come i fondi d’investimento.

Convergenza tra i multipli pagati dai fondi d’investimento e dagli acquirenti strategici.

  • I multipli pagati dai fondi di LBO hanno evidenziato un leggero aumento a 9,3x l’EBITDA nel contesto di un volume di attività in calo del 35% nel secondo trimestre.

  • I prezzi pagati dagli acquirenti strategici hanno proseguito la flessione iniziata nel primo trimestre, attestandosi a 8,9x l’EBITDA. Le grandi società quotate hanno rappresentato oltre il 70% degli acquirenti strategici nel primo semestre, a scapito dei gruppi più piccoli o non quotati.

Stabilità delle operazioni con multipli elevati, superiori a 15x l’EBITDA.

  • Rappresentano il 15% delle operazioni effettuate durante il semestre.

  • Ciò dimostra l’ottima tenuta dei prezzi delle società più solide, soprattutto nei settori meno esposti alle ripercussioni della pandemia di Covid (tecnologia, salute, ecc.)

Riduzione del differenziale tra i multipli delle società quotate e i multipli di negoziazione pagati dagli acquirenti strategici.

  • I multipli delle società quotate sono saliti del 9% a 7,4x l’EBITDA nel trimestre in esame, beneficiando della rapida ripresa dei mercati azionari[1].

  • Il differenziale storico osservato nel primo trimestre 2020 tra i multipli delle società quotate e i multipli di negoziazione pagati dagli acquirenti strategici si sta pertanto riducendo.

 Forte calo dell’attività di M&A nel segmento mid market europeo in termini di volume.

  • Nel secondo trimestre l’attività di M&A nel segmento mid market europeo è crollata del 40% in termini di volume (a 150 operazioni) e del 60% in termini di valore (rispetto ai primi tre mesi del 2020 e al secondo trimestre 2019).

  • La Germania si conferma il paese più attivo dell’area euro e la sua presenza è aumentata, con il 31% delle operazioni nel primo semestre 2020. La Francia procede lentamente, con il 18% delle operazioni.

Contact
Antoinette Darpy
Agence toBnext
adarpy@tobnext.com
+33 (0)6 72 95 07 92

Argos Wityu (www.argos.wityu.fund) è un fondo d’investimento europeo indipendente che accompagna la trasmissione delle imprese. Con oltre 80 imprenditori accompagnati, la sua strategia d’investimento è incentrata su operazioni complesse che privilegiano la trasformazione, la crescita e una stretta collaborazione con i team dirigenti. Argos Wityu privilegia le acquisizioni di partecipazioni di maggioranza e può investire tra i 10 e i 100 milioni di euro per operazione. Con masse in gestione pari a un miliardo di euro e 30 anni di esperienza, Argos Wityu è presente a Bruxelles, Francoforte, Ginevra, Lussemburgo, Milano e Parigi.

Epsilon Research ha sviluppato la prima piattaforma online di gestione delle operazioni di M&A non quotate per professionisti. Questa piattaforma include dati, rapporti di analisi, strumenti software e servizi indispensabili per la valutazione e la gestione degli investimenti nel segmento delle società non quotate: EMAT, il primo database di multipli di operazioni europee, con i rapporti di analisi di 8.000 operazioni di M&A per un valore compreso tra 1 e 500 milioni di euro in tutti i settori di attività; indici e studi pubblicati regolarmente da Epsilon, tra cui l’Indice Argos; software in cloud per la gestione di contatti e progetti di M&A o di progetti di valutazione analoghi, partecipazioni dei fondi di private equity.

L’Argos Index® mid-market misura l’andamento delle valutazioni delle società mid-market non quotate dell’area euro. Creato da Argos Wityu ed Epsilon Research e pubblicato ogni trimestre, corrisponde alla mediana su 6 mesi mobili del multiplo EV/EBITDA storico per le operazioni che soddisfano i seguenti criteri: segmento mid-market (valore per il 100% dei titoli compreso tra 15 e 500 milioni di euro), società target con sede in un paese dell’area euro, acquisizione di una partecipazione di maggioranza, esclusione delle attività specifiche (servizi finanziari, immobiliare, high-tech).


[1] L’indice EURO STOXX® TMI Small ha guadagnato il 16,5% tra il 1° aprile e il 30 giugno 2020.

Newsletter subscription

* required fields