E di conseguenza l’unica cosa che posso fare è cercare di continuare ad imparare e colmare le lacune.

In ogni nuova esperienza possiamo trovare elementi nuovi da analizzare o da comprendere. Ogni giorno è un’opportunità di aumentare le mie conoscenze. Questa è la mia fonte di ispirazione ed è anche per questo che ho scelto il private equity.

Il private equity è uno dei principali elementi rivoluzionari nella vita di un’azienda. È importante aver l’opportunità di incontrare persone diverse, aziende diverse e avere la fortuna di imparare costantemente cose nuove, contribuendo potenzialmente a far funzionare meglio le cose. Ecco perché per me il private equity è una delle professioni più gratificanti che ci siano.

La mia avventura con Argos è iniziata quando la società ha finanziato il mio master, sono pertanto più di 15 anni che collaboro con Argos e questo mi ha dato l’opportunità di costruire un’esperienza operativa solida all’interno del suo team.

Il mio ruolo è di allineare la creazione di valore per gli investitori con la creazione di valore per la società in cui investiamo. E ciò significa non solo in relazione ai modelli di business ma anche alle persone. Costruiamo rapporti solidi ed equi con le persone con cui lavoriamo, restituendo una parte di quello che siamo riusciti a creare.

Quando ad esempio abbiamo investito in un progetto che stava attraversando un netto sfasamento nelle sue dinamiche commerciali, siamo riusciti a ricentrare i valori core della società e investire in essa; le persone che ci lavorano hanno compreso il nostro piano e adottato pienamente la nostra strategia accelerando così il processo e, alla fine, creando valore a lungo termine. Un altro esempio riguarda il nostro investimento in un dettagliante in franchising di alimenti surgelati dove, nel sostituire i fondatori che stavano andando in pensione, abbiamo concentrato tutti gli sforzi sullo sviluppo di un’attività di vendita diretta. Questa strategia, condotta dal nuovo management team, ha consentito all’azienda di raggiungere una crescita solida, e sono fiero di quello che siamo riusciti a fare in questo caso.

Nella mia vita personale, il fulcro è la mia famiglia: mia moglie e i miei due figli, mio fratello, sua moglie e il loro bambino. Per quanto riguarda il tempo libero, sono talmente appassionato di mercati finanziari che il mio tempo improduttivo non è poi così diverso da ciò che faccio durante il giorno: la finanza è anche un hobby!